Apple: realtà virtuale e realtà aumentata

Cosa sta sviluppando Apple nel campo della realtà aumentata e realtà virtuale? Quanto dovremo aspettare per vedere questi prodotti sul mercato? Perchè Apple ha acquisito Metaio, una delle aziende di realtà aumentata più importanti al mondo?


Ormai da settimane, queste domande hanno occupato le prime pagine di blog e riviste di settore. Ancora però non ci sono notizi ufficiali che dimostrano la tipologia di visore che Apple sta progettando e che ci indicano quando faranno il loro ingresso nel mercato. Proviamo ad analizzare ciò che Apple sta progettando nel settore della realtà virtuale e realtà aumentata.


Il colosso Cupertino ha da poco arruolato nella propria squadra Doug Bowman, uno dei maggiori esperti mondiali nel settore della realtà virtuale. Già da ricercatore Bowman ha vinto numerosi premi nel campo della realtà virtuale. Anche se non è ancora chiaro il suo ruolo in Apple, possiamo essere certi che si occuperà di ricerca e sviluppo in tema di realtà aumentata e realtà virtuale.


Apple ha registrato molti brevetti negli ultimi anni e di recente ha acquisito diverse aziende specializzate in Realtà Virtuale e Realtà Aumentata come Metaio e Primesense, andata alla ribalta per aver ideato la tecnologia integrata nel Kinect per Xbox360. Di recente ha anche acquisito Perceptio, startup attiva nel campo della intelligenza artificiale e computer vision.

Alla luce di queste informazioni, proviamo ad analizzare nuovamente la domanda principale: Cosa pensa Apple della realtà virtuale?


Il CEO di Apple Tim Cook, durante la presentazione dei risultati finanziari del primo trimestre del 2016, ha affermato che “la realtà virtuale è davvero fantastica e consente di sviluppare applicativi interessanti e molto coinvolgenti”. Cook non considera la realtà virtuale come una nicchia, bensi come una tecnologia che diventerà di uso comune per tutti gli utenti e avrá infinite applicazioni in molteplici settori, dal gaming all’industriale, dal real estate al biomedicale.


I concorrenti di Apple sono molti e hanno raggiunto un alto livello tecnologico, avendo iniziato in anticipo lo sviluppo di questi dispositivi rispetto al colosso di Cupertino: Microsoft con Hololens, Google con Cardboard e il nuovo progetto attualmente in via di sviluppo, Facebook con Oculus Rift, Samsungcon Gear VR, Sony con PlayStation VR e HTC con Vive, per citarne alcuni tra i più quotati.


Oltre ai diversi modelli di occhiali virtuali, non dobbiamo dimenticare i numerosi accessori già disponibili sul mercato, compatibili con la maggior parte dei modelli di occhiali per vivere la realtà virtuale in prima persona.


Apple non vuole rimanere esclusa da questa grande rivoluzione del mercato che sta già assumendo i numeri di una rivoluzione epocale. Secondo molti studi la Realtà Aumentata e la Realtà Virtuale porteranno cambiamenti molto rilevanti nelle nostre vite.

Realmore Srl

Augmented & Virtual Reality

Realmore Milano

Corso Sempione 30

20154 Milano

Italia


Contacts

E. info@realmore.net

T. +39 02 36589575

Realmore Barcellona

Ronda Sant Pere 39

08010 Barcellona

Spain


Contacts

E. info@realmore.net

T. +34 932 508 082


Realmore Hong Kong

Suites 801 & 806, Singga

Commercial Centre 144 - 151

Connaught Road West

Sai Wan, Hong Kong


Contacts

E. info@realmore.net




Clients

Soluzioni

Cosa facciamo

VR headset & glasses


-
info@realmore.net